-GUIDA- Come pulire la cache di Xbox One

Ciao amici di TECNOGEEK oggi cercherò di darvi un piccolo consiglio per risolvere un problema che diverse volte durante una sessione di gioco mi ha dato diversi grattacapi sulla mia consolle, per intenderci quel fastidioso problema che improvvisamente nel bel mezzo di una partita fa in modo che l’Xbox One ritorni continuamente in home una volta avviato un gioco.

Per risolvere questo inconveniente non serve certamente inviare la vostra amata consolle in assistenza ma basta un piccolo procedimento che risolve in pochi minuti questo problema, ovvero la pulizia della memoria cache.

Per pulizia della cache si intende la pulizia della memoria a breve termine presente all’interno della XBOX ONE.

Vediamo ora nel dettaglio in cosa consiste.

Posizionatevi sulla schermata home premere in contemporanea i 4 grilletti del controller, per intenderci i due grilletti più i due bumper più il pulsante Y. Una volta eseguita questa procedura vedrete una sorta di refresh della home (per una frazione di secondo ci sarà una schermata nera) fatto questo ci ritroveremo nuovamente sulla home di Xbox One, successivamente basterà tener premuto il tasto di accensione/spegnimento per circa 8-10 secondi finché la console non si spegne.

Eseguiti questi semplici passaggi vi basterà riavviare la consolle e tutto ritornerà a funzionare correttamente. Questa procedura può essere effettuata anche a scopo preventivo al fine di evitare spiacevoli crash durante le vostre sessioni di gioco, inoltre nel web ho letto di metodi alternativi più o meno testati e funzionanti ma personalmente ho sempre utilizzato questa guida con risultati sempre positivi.

In molti si domanderanno se c’è il rischio di perdere i dati di salvataggio dei giochi presenti sul disco rigido, bene la risposta è assolutamente NO!

Un saluto a tutti voi amici di TECNOgeek.it!

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: