Cinema

xXx 4: Vin Diesel acquista i diritti del franchise e produce il nuovo capitolo della saga

L’attore continuerà ad essere il protagonista di xXx e D.J. Caruso sarà nuovamente alla regia

Non ci avrebbe scommesso nessuno, eppure xXx 4 si farà. Il terzo capitolo della saga, xXx – Il ritorno di Xander Cage, in America e nella maggior parte dell’Europa era stato praticamente un flop, ma in alcuni Paesi aveva letteralmente sbancato il botteghino. Complici combattimenti, auto veloci e belle donne, in Cina, Russia ed India aveva guadagnato abbastanza per lasciar pensare ad un nuovo capitolo della saga, ma i Revolution Studios avevano deciso comunque di non rischiare. Per non perdere un franchise a cui è particolarmente affezionato, Vin Diesel ha deciso di acquistare i diritti di xXx e proseguire con la storia di Xander Cage. E per farlo ha scelto il regista storico della saga, D.J. Caruso.

Il CEO di The H Collective Nic Crawley, la società finanziaria che ha permesso a Vin Diesel di acquisire i diritti di xXx, ha le idee chiare sul futuro del franchise:

Durante la mia permanenza in Paramount ho avuto la fortuna di essere coinvolto nello sviluppo e nella distribuzione di xXx: Return of Xander Cage. La risposta del botteghino cinese non ha precedenti. Portare la prossima puntata del franchise xXx a The H Collective completa la nostra gamma diversificata e la nostra missione di produrre contenuti per un pubblico globale.

Le riprese di xXx 4 inizieranno alla fine del 2018, probabilmente a dicembre, per cui dovremo aspettare ancora un po’ prima di rivedere Xander Cage sul grande schermo, ma almeno i fan di xXx potranno sapere come continua la storia!

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close